Giovedì 28 settembre Oltre il Giardino accompagna soci ed amici in una bella passeggiata lungo il suggestivo percorso pedonale, il cosiddetto “Chilometro della Conoscenza”, a visitare i parchi di due antiche ville sul lago di Como: Villa del Grumello e Villa Sucota.

Gli allievi di una locale scuola di agraria ci fanno da guida, raccontando la storia dei luoghi, delle ville e del parco, con le loro imponenti e secolari essenze arboree (Cedri del Libano, Sequoie, Bagolari, Magnolie, Tigli) e delle nuove collezioni di arbusti e perenni che vi si aggiungono ogni anno, in particolare Ortensie, Aster ed Anemoni.

Nel primo pomeriggio si prosegue con la visita alla giornata inaugurale di Orticolario, riservata ad un selezionato numero di associazioni culturali ed a professionisti del settore

Un grande prato apre la vista sulla elegante facciata della villa, che ospitò tanti personaggi importanti tra cui Luchino Visconti, che qui trascorse gran parte dell’infanzia e della prima giovinezza; e subito i visitatori sciamano tra gli stand degli espositori, le decorazioni, gli allestimenti nel parco o dentro i padiglioni ed alcuni bellissimi giardini allestiti per l’occasione da noti paesaggisti, tra cui Alexandre Thomas, creatore del Jardin de l’Agapanthe in Normandia.

E ancora giardini, tra cui uno d’acqua e brume, e quello dal titolo “Moonlight Garden”, vincitore del concorso per la sua categoria; per finire una installazione dentro un salone della villa, sul tema scelto per questa edizione di Orticolario: la Fuchsia

indietro