Urban Nature, la festa della natura in città promossa dal WWF Italia, si svolge quest’anno in oltre 60 città italiane nella giornata di domenica 6 ottobre 2019, con una serie di attività che coinvolgono i cittadini in visite guidate ed altre iniziative, volte a far conoscere e dare valore al ruolo fondamentale che il verde pubblico svolge nelle aree ubane,

A Forlì, la sez. del WWF Forlì-Cesena in collaborazione con la nostra Associazione, ha organizzato una passeggiata botanica guidata da Domenico Vittori e dalla nostra presidente Maria Eva Giorgioni, alla scoperta dell’insospettato patrimonio di biodiversità del Parco urbano Franco Agosto, un patrimonio che va preservato per migliorare la qualità della vita della nostra città

   

Insieme ad alcuni giovanissimi volontari, Domenico guida il gruppo lungo un percorso botanico durante il quale illustra le caratteristiche generali dei numerosi arbusti presenti nel parco, raccontandone portamento, origine ed usi non solo forestali o decorativi, ma spesso risalenti alle nostre tradizioni alimentari o artigianali.

    

Le specie individuate sono circa 18, appartenenti per lo più alla nostra flora spontanea; molte di queste per il valore decorativo e la rusticità meriterebbero di essere utilizzate ben più frequentemente nei nostri giardini, come per esempio Cornus sanguinea (sanguinello) e Viburnum lantana, dal bellissimo aspetto autunnale, Carpinus betulus, ottimo per farne siepi molto adattabili ad interventi di potatura, Euonymus europaeus, dai curiosi frutti rossi a ‘cappello di prete’, Punica granatum (melograno) dai bei fiori rossi ed i frutti ricchi di sostanze antiossidanti, Spartium junceum (ginestra) arbusto resistentissimo alle estati più siccitose, e poi Ligustrum, Hibiscus, Sambucus Crataegus, ed altri ancora, tutte specie poco esigenti e dalle indubbie qualità ornamentali.

   

Al termine della passeggiata è offerto ai visitatori un piccolo spuntino a base di ciambella, dolcetti, e frutta di stagione, naturalmente biologica!

indietro